6 aprile

Martedì 17 aprile 2012 – Presentazione del libro “Razzismo al lavoro” di sportello immigrazione

La situazione di crisi strutturale ed economica che stiamo attraversando, per la generalità degli immigrati e per coloro che perdono lo “status” di cittadino regolare, incide pesantemente sulle loro condizioni: li rende ricattabili e dunque soggetti a discriminazione.

 

Martedì 17 Aprile 2012
ore 17.30
Libreria All’Arco, via Emilia Santo Stefano 3/d Reggio Emilia

Presentazione del libro

“RAZZISMO AL LAVORO”
“Razzismo al lavoro. Il sistema della discriminazione sul lavoro,
la cornice giuridica e gli strumenti di tutela”

a cura di Marco Ferrero e Fabio Perocco
FrancoAngeli editore

 

Intervengono:

Fabio Perocco, Curatore del libro, Docente di sociologia delle migrazioni e di sociologia delle disuguaglianze all’Università Ca’ Foscari Venezia
Maria Mondelli, Consigliera di Parità della Provincia di Reggio Emilia
Franco Corradini, Assessore Coesione e Sicurezza sociale del Comune di Reggio Emilia

Coordina:
Liviana Iotti, Giornalista di Telereggio

Iniziativa promossa dalla rete antidiscriminazioni del distretto di Reggio Emilia

INVITO 

 

“Razzismo al lavoro” intende indagare in termini sociologici e giuridici il tema della portata istituzionale e sociale delle discriminazioni razziali con particolare attenzione all’ambito del lavoro. La ragione del porre il fuoco di attenzione sull’ambito del lavoro sta nel fatto che lo svolgimento di attività lavorativa è l’unico parametro di legittimità del percorso di cittadinanza proposto agli immigrati dalle politiche migratorie nazionali. Il volume intende verificare il grado di attuazione e di applicazione degli strumenti di tutela antidiscriminatoria introdotti dalla Comunità europea a partire dal 2000, e presentare a operatori sociali e del diritto, a sindacalisti e progettisti di politiche e interventi sociali, utili piste di lavoro nella promozione dei diritti di cittadinanza. Si tratta di un opera collettiva che si avvale del contributo di alcuni tra i più attenti studiosi del diritto antidiscriminatorio e della sociologia delle migrazioni. Il titolo dell’opera intende dare conto con immediatezza sia dell’ambito tematico dell’indagine – la discriminazione nel lavoro e nella previdenza -,sia dei rischi di aumento della xenofobia collegati a politiche pubbliche che tendono a ridurre sempre più i fenomeni migratori ad un problema di sicurezza.

Fabio Perocco insegna “Sociologia delle disuguaglianze” e “Sociologia delle migrazioni” all’Università Ca’ Foscari di Venezia, dove coordina l’attività didattica del Master sull’immigrazione.

4 commenti

  1. Pharmk565
    Hello! ageceec interesting ageceec site! I’m really like it! Very, very ageceec good!

    • sportello immigrazione
      Thank you.
      There were many people at the book presentation, and the author was very happy.
      We’re glad that you liked the initiative and that you like the site.

  2. redazione
    Salve, ho letto soltanto oggi della presentazione del libro. Vorrei chiedervi due cose: riuscite a dare alcune informazioni su questo libro? Inoltre vorrei farvi i complimenti per il sito, è davvero utile e colorato

Lascia un commento o una domanda